mercoledì 6 ottobre 2010

Sformatini di carote e broccoli

Lo sformato, talvolta detto anche flan, è una preparazione alimentare tipica italiana che può essere usata come antipasto o come piatto principale, ossia pietanza vera e propria.
Talvolta i suoi ingredienti base sono: besciamella, uova, formaggio grana grattugiato, verdure a scelta. Esistono anche sformati diversi, in cui al posto delle verdure si può inserire la carne, il prosciutto cotto o altri ingredienti.
Uno degli sformati più noti è lo sformato di verdura. Alla verdura lessata, tritata e insaporita (con olio o burro) si aggiungono le uova (talvolta con l'albume montato a neve) e il formaggio. Se piace, un pizzico di noce moscata, oltre al giusto sale.
La cottura può avvenire in forno in uno stampo col buco in mezzo, detto "cerchio da flan", meglio se antiaderente per agevolare l'operazione di sformare, o nel caso di composti particolarmente delicati (con gli albumi montati a neve), a bagnomaria in forno, in modo che resti un tortino molto soffice e gonfio. Lo sformato è cotto quando immergendovi uno stecchino questo esce pulito. La cottura può avvenire anche nei moderni forni a microonde, con il vantaggio di una rapida cottura, ma con lo svantaggio di un'umidità relativa per unità di volume molto più elevata. La cottura può avvenire anche in pentola a pressione.




LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2050 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI

Ingredienti per 4 persone:

500 gr di carote
500 gr di broccoli
2 uova
50 gr di Parmigiano grattugiato
50 gr di Emmentaler
Qualche fogliola di basilico
Sale q.b.
Pepe q.b.

Procedimento

Fate cuocere a vapore le carote e i broccoli, passateli nel mixer,tritate grossolanamente.
Mettete il trito in una ciotola e aggiungete  due uova, il Parmigiano, l'Emmentaler tagliato a dadini piccolissimi, alcune foglie di basilico tritato, il sale e  il pepe. Amalgamate bene il tutto.
Prendete delle formine, tipo quelle per i muffins,  e versate in ognuna del composto fino a raggiungere quasi l'orlo e livellatelo.
Mischiate un po’ di pangrattato con il Parmigiano e distribuite sugli sformatini. Infornare nel forno già caldo (statico no ventilato)  a 180 °C per circa 35 minuti.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...