domenica 28 ottobre 2018

Meladonia - Macedonia di mele e fontina

Una macedonia salata e....mostruosa per festeggiare la notte più stregata dell'anno.
Per questa ricetta ho utilizzato le mele Fuji di MelaPiù .
La mela Fuji nasce oltre 70 anni fa dall’incrocio delle varietà «Ralls Janet» e «Red Delicious», con lo scopo di ottenere un frutto migliore per gusto, qualità e resistenza. Essendo una varietà tardiva è ideale per la coltivazione negli ambienti di pianura, dove le temperature rimangono alte più a lungo per tutto il mese di settembre.
Le Fuji MelaPiù maturano sugli alberi senza fretta, baciate dal sole più dolce dell’anno e coccolate ogni giorno dal Consorzio, che garantisce la bontà superiore di ogni raccolto.



LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2050 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI




Ingredienti per 4 persone:
4 mele Fuji
4 gambi di sedano bianco
200 gr di Fontina
150 gr di maionese allo yoghurt
1 cucchiaino di zenzero  in polvere o 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato
Succo di un limone.


Procedimento

Lavate il sedano, tagliatelo a rondelline e mettetelo in una ciotola.


Tagliate le mele a metà, svuotatele, lasciando solo un sottile strato di polpa, e utilizzatele come contenitore.
Spruzzate con un po’ di succo di limone l’interno delle stesse per evitare che anneriscano. 



Tagliate la   polpa estratta a cubetti e irrorateli subito con il succo di limone.
Mettete tutto nella ciotola insieme al sedano, unite la Fontina tagliata a dadini e a listarelle, lo zenzero e condite con la maionese.






Riempite con l’insalata le mezze mele, spolverizzate con del prezzemolo  tritato e servite.



Questa ricetta è stata presentata e gustata alla Coop di Ferrara, Centro Commerciale Il Castello, dalla bravissima giornalista Renata Cantamessa alias Fata Zucchina in occasione della manifestazione la Prova del Socio


sabato 27 ottobre 2018

Spezzatino di manzo ai funghi porcini

La carne di manzo appartiene alla categoria delle carni rosse. Ha un apporto nutrizionale diverso che varia in base al taglio specifico. E’ ricca di proteina ad alto valore biologico, di sali minerali quali ferro e potassio, ed è un’ottima fonte di vitamina B12 e vitamina PP (niacina).
Pur essendo un ottimo alimento, va consumata con parsimonia in quanto non solo è ricca di colesterolo e purine, ma, se non associata al consumo di  verdura e frutta, predispone l’organismo al rischio di aterosclerosi e tumori del colon.
I tipi di carne di manzo più adatti a questo tipo di preparazione, sono il bianco costato di pancia, il collo, lo scalfo e il fusello.


LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2050 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI


Ingredienti per 4 persone:

700 gr. di spezzatino di manzo
400 gr. di funghi porcini
1 bicchiere di vino rosso
1 bicchiere di acqua calda o di brodo di carne
1 cucchiaio di passata di pomodoro
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
Salvia, rosmarino q.b.
2 foglie d’alloro
Olio extravergine d’oliva q,b,
Sale q.b.

Procedimento

Pulite e affettate la cipolla, l’aglio e metteteli ad appassire  in un tegame con 5/6 cucchiai d’ olio, aggiungete lo spezzatino, gli aromi tritati  e fate rosolare il tutto. Quando la carne sarà ben rosolata versate  il vino e fate evaporare l’alcool per qualche minuto a fuoco vivo.
Unite l’acqua calda, il cucchiaio di  passata di pomodoro, le foglie d’alloro e aggiustate di sale.
Abbassate la fiamma e cuocete a pentola coperta per circa 45 minuti.
Nel frattempo pulite,  tagliate i funghi e, trascorsi i 45 minuti, uniteli alla carne e continuate a cuocere ancora per 10/15 minuti.
Servite accompagnato da polenta o da purè o patate arrosto o bollite.




giovedì 25 ottobre 2018

Appleween- Crema di mele e mascarpone

Una crema velocissima da preparare, potete farlo anche con i vostri bimbi, buonissima e ....mostruosa per festeggiare la notte più stregata dell'anno.
Per questa ricetta ho utilizzato le mele Fuji di MelaPiù .
La mela Fuji nasce oltre 70 anni fa dall’incrocio delle varietà «Ralls Janet» e «Red Delicious», con lo scopo di ottenere un frutto migliore per gusto, qualità e resistenza. Essendo una varietà tardiva è ideale per la coltivazione negli ambienti di pianura, dove le temperature rimangono alte più a lungo per tutto il mese di settembre.
Le Fuji MelaPiù maturano sugli alberi senza fretta, baciate dal sole più dolce dell’anno e coccolate ogni giorno dal Consorzio, che garantisce la bontà superiore di ogni raccolto.



LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2050 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI



Ingredienti per  15 bicchierini
2 mele Fuji
250 gr di mascarpone
200 gr di crema di nocciole e cioccolato
40 gr di zucchero vanigliato 
2 cucchiai di cacao
Granella di nocciole q.b.
Mini meringhette q.b.
Succo di limone q.b.


Procedimento

Lavorate con le fruste elettriche  il  mascarpone con 200 gr di crema di nocciole e lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema soffice.




Lavate le mele, sbucciatele, irroratele con un po’ di succo di limone e frullatele.


Unite la purea ottenuta al composto di mascarpone e crema di nocciole, unite il cacao e amalgamate.





Mettete la crema nel sac a poche e distribuitela nei bicchierini.


Lasciate cadere a pioggia su ogni bicchierino un pochino di granella di nocciole.


Intingete la punta delle meringhette nella crema di nocciole cacao e distribuitene 2 per bicchierino a formare gli occhi.






Questa ricetta è stata presentata e gustata alla Coop di Ferrara, Centro Commerciale Il Castello, dalla bravissima giornalista Renata Cantamessa alias Fata Zucchina in occasione della manifestazione la Prova del Socio


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...