martedì 14 aprile 2015

Torta di nocciole con glassa di cioccolato



La nocciola è il frutto del nocciolo, pianta coltivata dall'uomo già nell'antichità. Dopo le mandorle sono il frutto più ricco di vitamina E,  contengono, inoltre, grassi monoinsaturi in grado di abbassare il livello del colesterolo LDL e dei trigliceridi.
Sono una fonte di fitosteroli,  sostanza ritenuta importante per la prevenzione delle malattie cardiovascolari e contengono, inoltre,  grassi monoinsaturi in grado di abbassare il livello del colesterolo LDL e dei trigliceridi.
La nocciola Tonda Gentile del Piemonte ovvero Nocciola Piemonte è una varietà di nocciola a indicazione geografica protetta, prodotta nella parte sud del Piemonte che comprende alcune aree delle province di Cuneo, di Asti e di Alessandria. Continua....









Ingredienti per una tortiera di 24 cm di diametro:

480 gr di nocciole tostate ( Tonda gentile del Piemonte) o di farina di nocciole 
100 gr d’amido di mais 120 gr di burro a temperatura ambiente  
4 uova a temperatura ambiente
Mezzo bicchiere d’acqua  
180 g di zucchero  
1 bustina di lievito per dolci
Un pizzico di sale


Ingredienti per la glassa al cioccolato:

250 gr di cioccolato fondente
75 gr di burro a temperatura ambiente
Mezzo bicchiere di latte


Procedimento
Accendete il forno, statico, a 180°C.
Tritate nocciole nel mixer insieme con lo zucchero.
Mettete la farina ottenuta in una ciotola(tenetene da parte un po’ per infarinare la tortiera), unite l’amido, e mischiate bene.
Aggiungete il burro a temperatura ambiente.


Inglobatelo bene, unite le uova leggermente sbattute, l’acqua e amalgamate molto bene, aiutandovi con una frusta elettrica.  Quando il composto  sarà diventato omogeneo e piuttosto morbido, inserite il lievito e distribuitelo, sempre con l’aiuto delle fruste elettriche. 


Imburrate una tortiera, meglio se del tipo a cerniera, infarinatela con la farina di nocciole messa da parte e versate il composto.
Fate cuocere per 30-35 minuti nel forno già caldo a 180°.
Sfornate e mettete la torta a raffreddare su di una gratella.


Quando si sarà raffreddata, preparate la glassa a bagnomaria.
Prendete due pentolini, uno piccolo e uno più grande che lo possa contenere. Nel più grande mettete dell’acqua ed inserite il più piccolo, in cui avrete messo il cioccolato spezzettato, il burro e il latte. Scaldate l’acqua, a fuoco bassissimo (non deve bollire), mescolando bene gli ingredienti, inseriti nel pentolino più piccolo, per farli sciogliere. Spegnete il gas e versate la glassa sul dolce, distribuitela subito con una spatola e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. 


Per guarnire, sciogliete del cioccolato bianco, raccoglietelo con un cucchiaino e schizzatelo in verticale e orizzontale sulla glassa.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...