giovedì 31 marzo 2011

Scaloppine di pollo al Marsala

La carne di pollo è ricca di proteine nobili indispensabili all’organismo per rinnovare i tessuti, e di  aminoacidi ramificati utili nel metabolismo dei muscoli e nell’aiutare allo smaltimento delle tossine che si formano quando si svolge un inteso lavoro fisico. Se eliminiamo la pelle, come in questo caso, risulta relativamente povera di grassi  e con un discreto contenuto di vitamine del gruppo B e di ferro.  La ridotta presenza di tessuto connettivo ed il diametro ridotto delle sue fibre rendono la carne di pollo facilmente digeribile. 




LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA’ DELL’AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D’AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2050. TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI. VIETATA LA RIPRODUZIONE, ANCHE PARZIALE, DI TESTI O FOTO, SENZA AUTORIZZAZIONE.

Ingredienti per 4 persone:

2 petti di pollo
20gr. di burro
Una manciata di capperi sotto sale
5/6 rametti di prezzemolo
Una decina di foglie di basilico
Mezzo spicchio d’aglio (facoltativo)
30 gr. di farina
Mezzo bicchiere di marsala (in alternativa va bene anche il vino bianco secco)
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b. (facoltativo) 

Procedimento

Dissalate i capperi lavandoli molte volte ( io li lascio a bagno 10 minuti e cambio spesso l’acqua)
Asciugate i capperi con la carta da cucina e tritateli insieme al prezzemolo,  al basilico
e al mezzo spicchio d’aglio (facoltativo), aggiungete un po’ d’olio in modo da formare una salsina.
Tagliate a fette non troppo sottili i petti di pollo e infarinateli leggermente.
Ponete sul fuoco una padella con il burro e 4 cucchiai d’olio, adagiatevi le fettine e lasciatele rosolare a fuoco medio.
Quando le fettine saranno ben dorate (circa 5 minuti) aggiungete il mezzo bicchiere di marsala e fate sfumare a fuoco vivo per 4/5 minuti, abbassate la fiamma, aggiustate di sale e di pepe; distribuite la salsina sul pollo e  fate cuocere ancora 2 minuti rigirando le fettine  per far insaporire il tutto e servite subito.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...