sabato 23 maggio 2020

Torta salata di zucchine e pomodorini

La pianta che produce le zucchine è originaria dell'America centro-meridionale e appartiene alla  famiglia delle curcubitacee, la stessa dei cetrioli, delle zucche, dei meloni. Ne esistono di diverse varietà: verde di Milano, rampicante, bianca, striata, tonda di Nizza. Sono un prodotto dell'orto  tipico della tarda primavera e dell'estate, ma ormai  sono reperibili sul mercato tutto l'anno.
Le zucchine forniscono poche calorie e sono ricche di sali minerali quali  potassio, fosforo, calcio e ferro. Contengono anche una discreta quantità di vitamina E (potente antiossidante), vitamina C, acido folico (vit. B9), di zeaxantina e di luteina.
Hanno proprietà antiinfiammatorie, diuretiche , lassative e quindi disintossicanti.
Sceglietele sempre piccole, molto sode, con la buccia lucida e cucinatele nel giro di 3 o 4 giorni per non perdere le loro preziose qualità nutritive.




LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA’ DELL’AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D’AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2050. TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI. VIETATA LA RIPRODUZIONE, ANCHE PARZIALE, DI TESTI O FOTO, SENZA AUTORIZZAZIONE.

Ingredienti per 4 persone:
1 rotolo di pasta sfoglia
1 kg di zucchine 
5 pomodorini pachino
200 g di pancetta  cotto in una sola fetta
100 g di Toma
70 g di Parmigiano Reggiano  grattugiato
125 g di ricotta
2 uova
1 gambo di sedano 
1 carota
1 cipolla
1 cucchiaio di rosmarino e timo tritati
Origano q.b.
Sale q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.


Procedimento

Tritate il gambo di sedano, la carota e la cipolla, tagliate a rondelle le zucchine e mettete tutto in una padella con 2 cucchiai d'olio. Lasciate soffriggere per circa 15/20 minuti a fuoco medio. A fine cottura aggiungete il rosmarino, il timo, l'origano.
Accendete il forno a 180/200°C.
Sbattete leggermente le uova con la ricotta, tagliate a dadini la pancetta e la toma e  aggiungete le zucchine e metà del Parmigiano.
Stendete il rotolo di pasta sfoglia in una pirofila e versate il composto livellatelo bene e  premete sul bordo della pasta. per rifinirla bene.
Disponete sopra la torta i pomodori pachino tagliati a metà e distribuite il restante Parmigiano Reggiano.
Infornare per circa 40/50 minuti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...