martedì 15 gennaio 2013

Funghi ripieni

Questa ricetta economica e gustosa può essere preparata in pochi minuti e può essere servita sia come antipasto, sia come contorno.I funghi champignon costano poco  e  hanno il vantaggio che  si possono trovare  facilmente in tutti i mercati e  supermercati in ogni periodo dell’anno. Il cappello del fungo champignon, morbido e carnoso e si presta bene alla preparazione di svariate ricette. Quando acquistate i funghi champignon abbiate l’accortezza di verificare la loro consistenza: è importante infatti che i funghi siano sodi e duri al tatto.




Ingredienti per 4 persone:
10 funghi champignon grandi
40 gr. farina di mais per impanatura 
1 limone
1 mazzetto  di prezzemolo (10/15 rametti)
1 spicchio d'aglio
1 mestolino di brodo vegetale 
40 gr. di Trentigrana. 
Olio extravergine q.b.

Procedimento

Lavate il prezzemolo e tritate le foglioline con lo spicchio d'aglio.
Pulite i funghi eliminando la terra in eccesso e sciacquateli velocemente sotto l'acqua corrente.
Asciugateli bene con della carta da cucina. Staccate delicatamente i gambi a otto champignon ed eliminate la pellicina che si trova nel cappello del fungo. Passate una fettina di limone sulle cappelle dei funghi per evitare che anneriscano.


Tagliate i gambi e i due funghi interi rimasti a cubettini.
In una padella mettete 2 cucchiai d'olio e unite i cubetti di funghi. Fate cuocere a fuoco vivo per 2 minuti, salate, unite un po' di succo di limone (un cucchiaio scarso) e  fateli cuocere ancora per due minuti. Spegnete il fuoco e versate tutto in una ciotola, unite il trito di prezzemolo e aglio, il Trentingrana, la farina di mais e tritate velocemente con il mixer. Unite il brodo vegetale fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido



Riempite le cappelle e adagiatele su di una teglia  rivestita di carta da forno.
Irroratele con un po' d'olio e infornatele per 20/25 minuti a 180° (a forno già caldo)
Serviteli caldi e buon appetito!





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...