venerdì 17 febbraio 2012

Tortino ricotta e bresaola

La bresaola è un salume tipico della Valtellina ottenuto salando, essiccando e stagionando un filetto di manzo o di bue. Si differenzia dagli altri salumi per il suo aroma e sapore particolare e inconfondibile, risultato di un antichissimo  metodo di conservazione.
Viene prodotta utilizzando la fesa (punta d’anca), la sottofesa, il magatello ed il sottosso.
La carne viene salata e fatta riposare in salamoia per 10/15 giorni, poi si procede con la pulitura e l’insaccamento in un budello naturale o artificiale e la si pone ad asciugare e a stagionare. Tutte queste fasi nel loro insieme durano dalle quattro alle otto settimane.
Il prodotto finito ha forma cilindrica ed un intenso colore rosso, uniforme ma un po’ più scuro nei bordi; la carne è compatta ed elastica priva di fenditure.
L’intero procedimento si svolge in locali appositi che si avvantaggiano del particolare clima che caratterizza la Valtellina. Grazie a tutti questi motivi, la bresaola della Valtellina ha ottenuto la certificazione IGP (indicazione geografica protetta).




LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2020 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI

Ingredienti per 4 persone:

500 gr di ricotta
1 etto e mezzo di bresaola tagliata a fettine
500 gr di spinaci
100 gr di parmigiano grattugiato
2 uova
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale q.b.

Pulite e lavate gli spinaci, cuoceteli in un dito d’acqua per un minuto.
Scolateli, strizzateli bene e metteteli in una padella con 2 cucchiai d’olio. Fateli stufare in modo da asciugare tutto il liquido ancora presente, salateli e lasciateli raffreddare.
Tagliate la bresaola a striscioline (potete arrotolare insieme più fette in modo da sveltire l’operazione)
Rompete le uova, versatele in un piatto e sbattetele leggermente.
In una ciotola mettete la ricotta e lavoratela con una forchetta, unite le uova e amalgamate bene.

Aggiungete la bresaola, gli spinaci e il parmigiano. Mischiate bene tutto.



Imburrate una pirofila, versate il composto, cospargetele con il rimanente parmigiano e infornate a 180° per 40 minuti.



Lasciate intiepidire e servite.
Buon appetito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...