giovedì 5 maggio 2011

Torta di mandorle e carote

8 MAGGIO 2011
 VIVA LA MAMMA!!!!!!!
AUGURI A TUTTE LE MAMME DEL MONDO




LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2020 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI


Ingredienti per 4 persone:

200 gr. di zucchero
150 gr. di farina
150 gr. di carote pelate
100 gr. mandorle tritate finemente
100 gr. di mandorle tagliate a lamelle
4 uova
60 gr. di olio di mais
mezzo bicchiere di latte
1 bustina di lievito
1 limone non trattato
zucchero a velo q.b.
un pizzico di sale

Procedimento

Accendete il forno a 180°
Ponete  in una ciotola dai bordi alti  le uova, 150 gr. di zucchero e la buccia grattugiata  del limone. Lavorate gli ingredienti  con la frusta elettrica fino a quando il composto risulterà gonfio e spumoso.
Tagliate a pezzi le carote e tritatele con il robot da cucina (o in alternativa la solita vecchia mezzaluna della nonna), aggiungete lo zucchero rimasto, il latte, l’olio  e amalgamate  bene tutto fino ad ottenere un composto cremoso a cui unirete quello di uova e zucchero con movimenti dal basso verso l’alto.
Setacciate la farina con il pizzico di sale, il lievito  e incorporatela al composto ottenuto mischiando la crema di uova a quella di carote. (sempre molto lentamente e con movimenti dal basso verso l’alto).
Versate il tutto in uno stampo  di 26 cm (possibilmente a cerniera) imburrato e infarinato, distribuite sulla torta le mandorle tagliate a lamelle o, se preferite,  sminuzzatele grossolanamente e infornate per circa 35/40 minuti.  Fatela raffreddare su di una gratella e distribuite lo zucchero a velo.
Buon appetito!






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...