martedì 16 febbraio 2016

Rolatine di tacchino e Pecorino Sardo Dolce

Fin da giovanissima amavo cucinare e sperimentare e scrivevo le ricette sui fogli di un quadernetto ad anelli. Sono passati tanti anni e l’altro giorno mi è ricapitato tra le mani, con la sua copertina lisa,  le pagine ingiallite e i ricordi di un tempo felice, quando ancora la mia vita era tutta da scrivere. L’ho sfogliato con nostalgia ed eccola lì, la mia ricetta “storica” dei rotolini! Li adoro in tutte le versioni e così ho deciso di proporvela leggermente modificata ed arricchita dall’aggiunta della frittata con l’erbette di Provenza e del Pecorino Sardo Dolce DOP.
Ne è scaturita una ricetta semplice e gustosa, allegra e colorata.


Faccio parte della “Pecorino Sardo Cheese’s Official Chef” e ho avuto l’onore di essere chiamata a fare da testimonial per il bimestre Gennaio-Febbraio 2016 della campagna “PECORINO SARDO CHEESE CREATIVE COOKING 2015-2016”.

Questa è la sesta e ultima  ricetta che vi propongo.







LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2020 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI



Ingredienti per 4 persone:

8 fettine di fesa di tacchino
2 uova
8 fette di prosciutto cotto
100 gr di Pecorino Sardo Dolce Dop
1 cucchiaio di erbette di Provenza
1 rametto di rosmarino
4 foglie di salvia
2 foglie di alloro
olio extravergine d’oliva q.b.
mezzo bicchiere di Marsala
Un barattolo di pomodori pelati
1 bicchiere d’acqua calda
sale q.b.
pepe q.b.

Procedimento
Sbattete le uova con le erbette di Provenza e un po’ di sale e fate una frittata sottile.
Tagliatela a striscioline.
Tagliate a fettine il Pecorino
Stendete e battete un poco le fettine di fesa.



Adagiate sopra ad ognuna una fetta di prosciutto, qualche strisciolina di frittata e qualche fettina di Pecorino.



Arrotolatele e chiudetele con uno spago da cucina.







Scaldate  4 cucchiai di olio in una casseruola, unite  gli aromi tritati e le rolatine.
Fate dorare per una decina di minuti, poi versate la Marsala e fate sfumare.



Aggiungete un bicchiere di acqua calda,  i pelati tritati, aggiustate di sale e di pepe e fate cuocere per 30 minuti.
Buon appetito.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...