lunedì 31 agosto 2015

Involtini di melanzane, ricotta e pecorino

Il pecorino Il Pecorino Sardo D.O.P. è un formaggio ovino prodotto secondo quanto stabilito dal disciplinare di produzione del Consorzio per la Tutela del Pecorino Sardo D.O.P., che ne prevede due versioni, differenti per il grado di stagionatura: il Dolce e il Maturo. Il Pecorino Sardo D.O.P. è caratterizzato da una crosta liscia, di colore bianco o giallo paglierino nel dolce, che tende al bruno con la stagionatura. La pasta è bianca, morbida e compatta, con una lieve occhiatura, tendente al giallo paglierino nel maturo.
Il sapore è dolce e leggermente acido nel pecorino sardo dolce, deciso e piccante nel maturo.
Il gusto caratteristico saporito e sapido, la pasta consistente e granulosa, lo rende il formaggio perfetto per chi ama i sapori decisi della tradizione sarda.
Il pecorino sardo è un formaggio grasso molto calorico. Il consorzio di tutela riporta i valori nutrizionali medi del prodotto, che sono pari a circa 400 kcal per 100 g per il dolce e ben 460 kcal per il maturo. 





LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2020 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI

Ingredienti per 4 persone:

2 melanzane
350 g di ricotta
80 g di Pecorino Sardo DOP maturo
300 g di passata di pomodoro
1 cipolla piccola
1 gambo di sedano
1 spicchio d’aglio
Maggiorana, timo, origano, menta q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale q.b.

Procedimento

Sciacquate le melanzane, asciugatele e tagliatele a fette sottili. Sistematele su una placca oliata, spennellatele con un po’ d’olio e fatele cuocere in forno caldo a 200° per 10 minuti o, in alternativa, grigliatele.


In una casseruola scaldate tre cucchiai d’olio e fatevi soffriggere, a fiamma molto dolce, lo spicchio d’aglio, la cipolla e il sedano tagliati a piccoli cubetti. Quando il soffritto sarà dorato, unite la passata di pomodoro, salate e fate cuocere per 10 minuti.
Tritate gli aromi finemente.
Grattugiate il Pecorino e amalgamatene metà alla ricotta, unite il trito di aromi e mescolate bene.
Disponete su di ogni fetta di melanzana una cucchiaiata di ripieno e arrotolatele.
In una pirofila versate tre quarti del sugo, adagiatevi gli involtini e ricopriteli con il sugo rimasto. Spolverizzate con il Pecorino restante, irrorate con un filo d’olio


e cuocete in forno caldo a 200° per 15 minuti.

Buon appetito.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...