martedì 18 novembre 2014

Torta di mele senza burro e latte



Questa deliziosa torta può essere mangiata anche dagli intolleranti al lattosio essendo priva di latte vaccino e burro.

"Si definisce “intolleranza al lattosio” l’insieme dei sintomi che possono presentarsi per incapacità di digerire il lattosio, il principale zucchero contenuto nel latte. Essa è causata da una carenza di lattasi, enzima che scinde il lattosio in zuccheri semplici, i quali vengono poi assorbiti dal tratto gastrointestinale.
Se l'enzima lattasi non digerisce lo zucchero lattosio, questo viene usato da specifici batteri per produrre acido lattico.
Ciò richiama acqua all'interno dell'intestino, aumentandone la peristalsi.
I sintomi più comuni dell’intolleranza al lattosio sono gastrointestinali: dolore addominale non specifico, crampi addominali diffusi, gonfiore e tensione intestinale, aumento della peristalsi, meteorismo, flatulenza e diarrea con feci acquose e acide, che insorgono da una a poche ore dopo l’ingestione di latte o latticini o comunque di alimenti contenenti lattosio.
L’insorgenza della sintomatologia è anche dipendente dal cibo associato: se il lattosio viene ingerito insieme a carboidrati (specie i carboidrati semplici), che aumentano la velocità di svuotamento gastrico, i sintomi sono più probabili o più intensi, mentre se viene ingerito insieme a grassi, che riducono la velocità di svuotamento gastrico, i sintomi possono essere molto ridotti o addirittura assenti."   

Dr.ssa Mina Scolozzi, Biologa Nutrizionista



LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © TUTTI I DIRITTI RISERVATI A: IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI

Ingredienti per una tortiera di 25 cm.

4 mele renette grandi
150 gr di farina
200 gr di zucchero
1 uovo
1 bustina da 8 gr di lievito in polvere per dolci
1 bicchierino di rum
Latte di soia q.b.
1 limone
1 pizzico di sale

Procedimento

Accendete il forno a 180°C.
Sbucciate le mele e riducetele a dadini, spruzzatele con il succo del limone per evitare che anneriscano e copritele con la pellicola.
Rompete l’uovo in una ciotola capiente, unite 150 gr di zucchero e un pizzico di sale. Lavorate il tutto con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso. Incorporate a poco a poco la farina, alternandola con il latte; ottenuta una pastella semiliquida, unite il liquore e il lievito mescolando bene.
Aggiungete alla pastella le mele, amalgamate bene e versate il composto nella tortiera rivestita da carta da forno. Spolverizzate con lo zucchero rimasto e cuocete per circa 40 minuti. Quando la torta è cotta, lasciatela riposare nel forno spento per qualche minuto prima di sformarla.
Buon appetito.






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...