giovedì 29 maggio 2014

Dolcetti al cocco senza uova


LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2014 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI


La Noce di Cocco è il frutto della palma da cocco ( Cocos nucifera), una pianta longeva e possente, tipica dei Paesi a clima caldo-temperato. Originaria dell'Indonesia e simbolo delle isole del Pacifico, è tuttora largamente coltivata in Thailandia, India, Brasile e Messico.  La polpa che mangiamo, bianca e gustosa, è composta per il 50% d’acqua e per la restante parte da fibre, carboidrati, vitamine, sali minerali ( in particolare potassio) e grassi. La presenza delle vitamine del complesso B e della vitamina C la rendono utile per combattere stati di stanchezza fisica e mentale. L’acqua che si trova al suo interno (latticello) coadiuva la digestione e, essendo ricca di sali minerali e vitamine, rinforza il sistema immunitario, ha un potere rigenerativo a livello cellulare e ha effetti benefici sul sistema nervoso.




Ingredienti per 6 persone:

300 gr di cocco secco grattugiato
370 gr di latte condensato
100 gr di nocciole tostate

Procedimento
Mettete il cocco in una ciotola e aggiungete il latte condensato. Amalgamate bene tutto per 7/8 minuti fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo.


Accendete il forno a 170°
Prelevate dalla terrina un poco di preparato, introducete al centro una nocciola e con le mani formate delle palline grosse come una noce e, a mano a mano che sono pronte inseritele nei pirottini.


Mettete i pirottini sulla placca da forno distanziandoli un po’ tra loro e infornate per 10 minuti o fino a quando la superficie dei dolcetti sarà dorata.
Sfornateli e fateli raffreddare su di una gratella prima di servirli.
Buon appetito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...