martedì 8 aprile 2014

Insalata di asparagi

L’asparago è una pianta selvatica originaria del bacino mediterraneo e, in particolare, delle regioni centrali e settentrionali dell’Europa, dell’Asia centrale e occidentale, dell’Egitto, dell’Algeria e della penisola Iberica.
La produzione nazionale di asparagi è prevalentemente concentrata in Emilia Romagna, Piemonte e Veneto.  Gli ortofrutticoltori italiani ne suggeriscono l’acquisto e il consumo a partire dal mese di aprile. Dal punto di vista nutrizionale, nell’asparago sono contenute proteine, sali minerali e vitamine. Ottimo contorno, l’asparago è una verdura assai apprezzata dai buongustai. Esistono circa venti tipi di asparago, i più comuni sono quello verde e quello bianco.
L'asparago di Santena (TO) è uno dei prodotti tipici del Paniere della Provincia di Torino, marchio che garantisce la qualità del prodotto locale.
L'asparago di Santena, utilizzato per questa ricetta, è verde con sfumature violacee, dal sapore dolce e delicato, impiegato in molte ricette piemontesi.
E' l'unico asparago che viene commercializzato con la base del turione bianca, ciò è dovuto alla tecnica di coltivazione con baulatura del terreno e alla modalità di raccolta, per la quale si utilizza un particolare coltello che permette di scalzare l'asparago lasciando la base bianca senza danneggiare la zampa.





LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2020 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI


Ingredienti per 4 persone:
400 gr di asparagi di Santena
150 gr di prosciutto crudo
8 pomodori secchi sottolio
Scaglie di Parmigiano q.b.
Una ventina di olive nere taggiasche
2 cucchiai di capperi sottaceto
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio d’aceto di mele (o di vino ma bianco)
Sale q.b.

Procedimento

Lavate gli asparagi, eliminate la parte legnosa e fateli cuocere a vapore per 5 minuti. Lasciateli raffreddare e tagliateli in diagonale.
Tagliate a striscioline i pomodori secchi e a pezzetti il prosciutto crudo. Mettete tutto in una ciotola, unite i capperi, le olive e le scaglie di Parmigiano.
Preparate una vinaigrette (emulsione) con l’olio, l’aceto, il sale e condite l’insalata.
Buon appetito!

 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...