mercoledì 24 luglio 2013

Crepês alla caprese


Un piatto unico estivo, veloce e colorato: le crêpes. Si preparano con uova, farina, latte e sale facendo una pastella molto liquida. Questa preparazione semplice e raffinata, consiste in sottilissime frittatine che richiedono una farcitura che può essere dolce o salata come in questa ricetta.


LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA’ DELL’AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D’AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2020. TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI. VIETATA LA RIPRODUZIONE, ANCHE PARZIALE, DI TESTI O FOTO, SENZA AUTORIZZAZIONE.


Ingredienti per 11/12 crepés:
Per le crêpes
250 ml di latte
50 ml di acqua
125 gr di farina Antiqua tipo 2 (farina di grano 00 macinata a pietra)
12 uova di quaglia o 3 uova di gallina
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 pizzico di sale

Per il ripieno:
250 gr di mozzarella
2 pomodori ramati
Una ventina di olive taggiasche snocciolate
Origano q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale q.b.

Procedimento
In una ciotola versate la farina  e il sale. Fate la fontana al centro e metteteci le uova sgusciate. 


 

 Inglobate lentamente la farina con le uova, aggiungete il latte e l’acqua, poco alla volta per evitare di formare dei grumi. Mescolate poi vigorosamente fino a ottenere una pasta liscia e omogenea. Aggiungete l’olio, date ancora una mescolata e lasciate riposare per una o due ore.
Spennellate una padellina antiaderente di circa 16/17 cm di diametro con un poco di burro, 

fate cuocere la crêpes  dai due lati (circa 1 minuto per lato) e mettete da parte. Procedete così fino a esaurimento della pastella (circa 12 crêpes).

Mentre le crêpes si raffreddano, lavate i pomodori, tagliateli a metà, togliete i semi e metteteli a scolare a testa in giù per eliminare l’acqua di vegetazione, poi tagliateli a dadini non troppo grandi e metteteli in una ciotola.
Scolate e asciugate bene la mozzarella e tagliatela a dadini delle stesse dimensioni dei pomodori, metteteli nella stessa ciotola, unite anche le olive tagliate a metà. Spolverizzate l’origano, il sale e l’olio extravergine. Mischiate bene.
Distribuite parte del composto al centro delle crêpes


e ripiegatele a fagottino chiudendole con lo spago da cucina o, se preferite, con uno stelo di erba cipollina.
Sistematele nel piatto di portata o nei piattini individuali, decorate con la caprese rimasta. Servitele ben fresche. E buon appetito!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...