sabato 2 luglio 2011

Insalata di riso thailandese Jasmin


Il riso Thailandese varietà Jasmin ha un chicco lungo, affusolato e profumato. E’ ideale per le preparazioni di ispirazione orientale, ma è ottimo anche solo semplicemente bollito



LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2025 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI


Ingredienti per 4 persone:
250 gr. di riso Jasmin Thailandese
180 gr. di tonno sott’olio
150 gr. di sottaceti
10 olive nere tagliate a rondelle
10 olive verdi tagliate a rondelle
50 gr. di fagiolini
50 gr. di piselli cotti
50 gr. di mais in scatola
1 rametto di prezzemolo
1 cucchiaio di senape
Olio extravergine d’oliva 5/6 cucchiai
Sale q.b.

Procedimento
Pulite e cuocete i fagiolini e i piselli in acqua salata fino a cottura completa (10/15 minuti), scolateli.
Tagliate a piccoli dadini i sottaceti, scolate il tonno dall’olio in eccesso e mettete tutto in una grossa ciotola insieme alle rondelle di olive, ai fagiolini tagliati, ai pisellie, al mais e al prezzemolo tritato.
Portate a bollore un litro e mezzo d’acqua salata, versate il riso, un cucchiaino d’olio e fate riprendere il bollore fino a cottura ultimata (13/14 minuti, ma in genere il tempo di cottura è indicato sulle confezioni). Assaggiatelo, deve essere al dente.
Scolatelo e passatelo velocemente sotto l’acqua fredda , muovendolo con un cucchiaio di legno.
Fatelo sgocciolare bene e versatelo nella ciotola insieme agli altri ingredienti.
In una ciotolina sbattete con una forchetta l’olio, la senape, il sale e  unite il condimento al riso, mescolate bene. Mettete in frigo fino a 20/30 minuti prima di servire.
Buon appetito!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...