giovedì 16 dicembre 2010

Gnocchi alla sorrentina

Giovedì? GNOCCHI!!


LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2020 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI



Ingredienti per 4 persone

 Per gli gnocchi:  
1 kg. di patate
250 gr. di farina
1 uovo
sale q.b.

Per il condimento:
400 gr. di pelati
250 gr. di mozzarella di bufala
100 gr. di parmigiano grattugiato
1 cipolla piccola
basilico q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.
sale e pepe q.b.



Procedimento


Cuocete le patate in abbondante acqua, sbucciatele e passatele, ancora calde, allo schiacciapatate. Aggiungete la farina, l’uovo e il sale. Impastate con cura, formate un rotolo, tagliatelo  in fette spesse circa 2 cm. Su di un piano infarinato arrotolate con le mani le singole fette e formate un rotolino spesso un dito e ritagliate gli gnocchi di 2 cm. l’uno. Passateli con l’aiuto del pollice sui rebbi di una forchetta per dargli la caratteristica forma.
In alternativa acquistateli già pronti.
In un tegame versate d’olio e fate dorare la cipolla tagliata a fettine sottili, aggiungete i pomodori, una generosa manciata di basilico, un po’ d’acqua  e il sale. Fate cuocere a fuoco basso per una decina di minuti.
Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata. Quando gli gnocchi saliranno a galla scolateli con una schiumarola e aggiungeteli al sugo. Aggiungete la mozzarella tagliata a dadini e il pepe.
Versate tutto in una pirofila e spolverizzate con abbondante parmigiano ed infornate a 200 °.
Quando si sarà formata una bella crosticina e la mozzarella sarà filante toglieteli dal forno, aggiungete ancora qualche fogliolina di basilico e servite subito.
Buon appetito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...