giovedì 9 dicembre 2010

Bagnet rus (bagnetto rosso)

E’ una salsa tipicamente piemontese e questa ricetta, in particolare, mi è stata tramandata da mio suocero Giacomo, cuneese d.o.c.( di Sommaria del Bosco per la precisione) e vi assicuro che è favolosa. Si utilizza sulle carni bollite, sulle verdure, sul cotechino, sulla pasta e su tutto ciò che la vostra fantasia vi suggerisce.



LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2020 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI

Ingredienti per circa 6 barattolini da 250gr.

3 kg. di pomodori poco acquosi
3 peperoni rossi varietà quadrato di Carmagnola
3 peperoni gialli varietà quadrato di Carmagnola
500 gr. di cipolla
2 gambi di sedano
1 peperoncino rosso piccante
½ litro di buon aceto bianco di vino
100 gr. di zucchero
4 chiodi di garofano
un cucchiaino di cannella
Sale q.b.
1 bicchiere d ‘olio extravergine d’oliva

Procedimento
Pulite e lavate tutte le verdure. Tagliatele grossolanamente e mettetele a cuocere con il peperoncino e i chiodi di garofano. Fate cuocere per circa 2 ore poi passate tutto al setaccio. Aggiungete lo zucchero, l’aceto, la cannella e il sale.
Rimestate bene e continuate la cottura fino a quando il composto risulterà piuttosto denso ( ci vorrà circa 1 ora ). Spegnete il gas e aggiungete l’olio. Invasate, mettere un filo d’olio a coprire e sterilizzate per 30 minuti.
Si conserva per 8/9 mesi.

Buon appetito!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...