venerdì 26 novembre 2010

Spezzatino ai funghi porcini

La carne di manzo appartiene alla categoria delle carni rosse. Ha un apporto nutrizionale diverso che varia in base al taglio specifico. E’ ricca di proteina ad alto valore biologico, di sali minerali quali ferro e potassio, ed è un’ottima fonte di vitamina B12 e vitamina PP (niacina).
Pur essendo un ottimo alimento, va consumata con parsimonia in quanto non solo è ricca di colesterolo e purine, ma, se non associata al consumo di  verdura e frutta, predispone l’organismo al rischio di aterosclerosi e tumori del colon.
I tipi di carne di manzo più adatti a questo tipo di preparazione, sono il bianco costato di pancia, il collo, lo scalfo e il fusello.




LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2020 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI



Ingredienti per 4 persone:

700 gr. di spezzatino di manzo
400 gr. di funghi porcini
1 bicchiere di vino rosso
1 bicchiere di acqua calda o di brodo di carne
1 cucchiaio di passata di pomodoro
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
Salvia, rosmarino q.b.
2 foglie d’alloro
Olio extravergine d’oliva q,b,
Sale q.b.

Procedimento

Pulite e affettate la cipolla, l’aglio e metteteli ad appassire  in un tegame con 5/6 cucchiai d’ olio, aggiungete lo spezzatino, gli aromi tritati  e fate rosolare il tutto. Quando la carne sarà ben rosolata versate  il vino e fate evaporare l’alcool per qualche minuto a fuoco vivo.
Unite l’acqua calda, il cucchiaio di  passata di pomodoro, le foglie d’alloro e aggiustate di sale.
Abbassate la fiamma e cuocete a pentola coperta per circa 45 minuti.
Nel frattempo pulite,  tagliate i funghi e, trascorsi i 45 minuti, uniteli alla carne e continuate a cuocere ancora per 10/15 minuti.
Servite accompagnato da polenta o da purè o patate arrosto o bollite.
Buon appetito!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...