lunedì 11 ottobre 2010

Zemin di biete e ceci

Questa minestra semplice e corroborante è una ricetta tipica della tradizione culinaria ligure. Racchiude in se tutto il colore ed il calore di quella meravigliosa regione che è la Liguria.


LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2020 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI

Ingredienti per 4 persone.

4 etti di bietole
400 gr. di ceci secchi fatti rinvenire e cotti o due scatole di  ceci scolati
1 cipolla rossa
2 gambi di sedano
1 carota
Uno spicchio d’aglio
Un litro di acqua
Un cucchiaio di passata di pomodoro
Olio extravergine d’oliva
Sale q.b.
Peperoncino q.b.

Procedimento

Fate soffriggere  per alcuni minuti la cipolla, l’aglio, la carota  e i gambi di sedano tritati, aggiungete il peperoncino, le biete tagliate, la passata di pomodoro, l’acqua e il sale.
Far cuocere a fuoco dolce per circa 30 minuti
Aggiungete i ceci cotti precedentemente e cuocete ancora per 10 minuti
Servite con delle fette di pane tostate e spolverizzate del Parmigiano  Reggiano o  del Pecorino.
Buon appetito!


Potete preparare questa minestra sostituendo i ceci con i fagioli.



zimin di biete e fagioli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...