mercoledì 13 ottobre 2010

Torta salata di bietole e speck


Ingredienti
Per la pasta:
3 etti di farina
1 bicchiere di acqua
lievito di birra
sale

Per il ripieno:
7 etti di bietole
1 carota
1 cipolla
2 gambi di sedano
3 uova
100 gr. di fontina tagliata a dadini
150 gr. di speck tagliato a dadini
100 gr. di Parmigiano grattugiato
olio extravergine d’oliva q.b.
sale q.b.

Procedimento
Mettere la farina salata  su di una spianatoia ed aggiungere, impastando, l’acqua, il lievito e l’olio.
Quando l’impasto si staccherà dalle dita sarà pronto. Lasciarlo lievitare per un paio d’ore. (Oppure utilizzare 3 etti di pasta di pizza già pronta).
Nel frattempo lessare le bietole (erbette), lasciarle raffreddare, togliere l’acqua in eccesso e tritarle grossolanamente.
Mettere un po’ d’olio in una padella e far colorire la carote, il sedano e la cipolla tagliati a dadini, aggiungere le bietole e far insaporire il  il tutto per  5 minuti. Lasciar raffreddare.
Sbattere le uova, aggiungere il composto di bietole, la fontina, lo speck e metà del parmigiano.
Amalgamare bene il tutto.
 Accendere il forno a 180° e stendere l’impasto con un matterello.
Rivestire una pirofila con la carta da forno, adagiare la sfoglia  e riempirla del composto. Ripiegare i bordi verso l’interno, spolverizzarla con il parmigiano rimasto ed infornarla per circa 40/45 minuti.
E……buon appetito!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...